“Pensieri di Vita Parole d’Amore”Demetra Efthymiou Raposa-recensione a cura di Wordshine

Pensieri di Vita Parole d’Amore

 

Pensieri di Vita

 

Autrice: Demetra Efthymiou Raposa

Genere: Poesia

Data di pubblicazione: 17/02/2017

Ebook: € 2,49

Cartaceo: € 10,40

Numero di pagine: 76 

Editore: Self Publishing

 

 

SINOSSI:

“Pensieri di Vita, parole d'Amore” è una raccolta poetica che racchiude piccoli fotogrammi d'esistenza.
 Intreccia sensazioni, ricordi e sogni in un carosello di immagini liriche. L'autrice mette a nudo la propria
 anima e ritrae la sua essenza con emozione e grande sensibilità. Cinquantotto poesie che esprimono 
i sentimenti di una donna forte abbastanza per raccontarsi, in costante equilibrio tra le rimembranze 
passate, i pensieri presenti e le speranze future. Schegge d'amore, di melanconia, di gioia intessute tra 
loro in una grande ode alla vita.

 

RECENSIONE:

L’opera propone svariate poesie dalle molteplici tematiche. Si pone l’attenzione sulla forma semplice e l’importanza dei temi trattati; esse sono le caratteristiche principali di ogni singolo componimento. Nello specifico, si sono analizzati tre componimenti che hanno in comune lo stesso argomento: l’amore. Prima poesia analizzata è Passi sulla neve. Qui Raposa traccia un nitido ricordo (ripreso dalla figura della neve) che abbraccia il tema dell’amore familiare. In questi versi traspare il richiamo di una persona che non c’è più. In particolare, il timido ricongiungersi con il destinatario avviene mediante un episodio inifluente che, al contrario, per l’autrice pare essere fonte d’ispirazione.

La seconda poesia interessata è Amami come una rosa; essa descrive al contrario l’amore passionale.  Attraverso questi versi, l’autrice considera il sentimento amoroso nelle sue varie sfaccettature, paragonandolo ad una rosa, simbolo della passione per eccellenza.

Ultimo componimento analizzato è L’attesa, dedicata al paese natale della scrittrice (Cipro) dove l’amore interessato è quello per le origini e la propria terra natia. Elemento di spicco è l’intreccio storico-culturale rappresentato dall’occupazione militare turca di Cipro, accompagnato da vari riferimenti alla cultura greca, intrisi di puro spirito patriottico.

In conclusione, i sentimenti che spiccano in questa silloge sono la malinconia, l’affetto, l’attaccamento alla propria patria, lo stupore e la meraviglia per le piccole gioie della vita. Sensazioni che esprimono intimamente ciò che prova la scrittrice.

 

Wordshine

 

recensione

 

Autore dell'articolo: Chiara Luna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *